Insegnare e studiare la musica con metodo Kodály

homemetodologiastoria del metodocorsiiscrizionecontattaciutenti

   home

   concetto

   corsi

   iscrizione

   contattaci

   registrati

   supporto

   dietro le quinte

   link utili

 

Professor Tóth Tamás Endre

Insegnante di musica

Responsabile del Progetto Kodály della Filarmonica FVG

Via Faleschini 9,

33040 Torreano di Cividale (UD)

Tel.: 0432 715025   Fax : 0432 309934

 P.IVA : 02006730309

 

              Nato: il 17.02.1961 in Ungheria:

              Studi:

        Liceo classico linguistico (1975-79)

        Scuola di musica (clarinetto) (1972-77)

        Conservatorio: clarinetto, percussioni, composizione (1977-80)

        Accademia di Arte Musicale  “Liszt Ferenc” – sezione di Debrecen in Ungheria (1980-83)

       Frequenza a diversi corsi di aggiornamenti presso L’Istituto Internazionale Kodály di Kecskemét negli anni 1985-1989.

      Titolo di studio: Diploma universitario di Professore di solfeggio, teoria musicale  e Direzione Corale

       Gestione software musicali: padronanza esauriente di Cubase e Wavelab

 

            Attivitŕ lavorative didattica musicale in Ungheria:

 

o    insegnante di musica (Balatonföldvár, Scuola elementare e media specializzata di musica) 1984-1992

o    insegnante di percussioni classiche (Balatonföldvár, Scuola di musica statale)  1984-1992

o    insegnante di solfeggio e teoria di musica (Balatonföldvár, Scuola di musica statale)  1984-1992

 

 Attivitŕ lavorative didattica musicale in Italia:

 

o   Insegnante di musica per l’attivazione del Progetto “Metodo Kodály”

     nei diversi plessi scolastici della Direzione Didattica di Cividale del Friuli (UD) (Rualis, Prepotto, Torreano, Cividale Centro, Sanguarzo) dal 1998, a Moimacco (UD) dal 2005, a Corno di Rosazzo (UD) dal 2008 al Convitto Nazionale "Paolo Diacono" di Cividale del Friuli (2010), Scuola d'Infanzia di Remanzacco (2011).

o    Direttore del Coro della Chiesa di Gesů Cristo S.U.G del Distretto di Trieste dal 1998 al 2007.

o    Insegnante di solfeggio presso il S.O.M.S.I. di Cividale, nella Scuola di musica "Musica Mia" e nella la Scuola di Musica della Filarmonica del FVG. di Udine a Manzano

o    Responsabile del Progetto Kodály nell'Associazione Filarmonica del Friuli-Venezia-Giulia di Udine

 

Corsi di aggiornamento del metodo Kodály

per le insegnanti della Scuola dell’Infanzia e Primaria  di diversi Istituti:

  -   Scuola dell’Infanzia e Primaria della Direzione Didattica di Cividale del Friuli  (2004)

  -   Scuola dell’Infanzia e Primaria dell’Istituto Comprensivo di Gonars (2005) 

  -   Scuola dell’Infanzia e Primaria dell’ Istituto Comprensivo di Tricesimo (2006).

  -  Corso di aggiornamento di estate 2007 sul metodo Kodály, tenuta al SOMSI di Cividale del Friuli per insegnanti di scuola d'infanzia e primaria.

  -  Corso di aggiornamento di estate 2008 sul metodo Kodály, tenuta al SOMSI di Cividale del Friuli per insegnanti di scuola d'infanzia e primaria.

  -  Direzione Didattica di Manzano:  Corso di aggiornamento per le insegnanti di scuola d'infanzia e primaria, distribuito in quattro anni scolastici consecutivi (dal 2008-2011).

  -  Corso di aggiornamento per musicisti, autunno 2010 sul metodo Kodály, tenuta alla Scuola di Musica E.M.M.A. di Treppo Grande (UD) sull'insegnamento nella scuola d'infanzia, nelle prime 3 classi della primaria, e nei primi classi di solfeggio della scuola di musica.

  -  Corso di aggiornamento per insegnati di musica, in collaborazione per il Progetto Rhythm and music to rehabilitate reading disorders REMUS "R-11-85" - Trieste, Istituto Burlo Garofolo (2011)

 

Altre esperienze:

o    concerti vari in Ungheria, Germania, Austria, Belgio e Italia

o    varie composizioni di musica contemporanea

o  collaborazione esterna di incisione basi musicali per Edizioni Milano Publishing (Italia), Hage Musiksoftware di Nürnberg (Germania), per Songgalaxy (Inghinterra), e per la Hittrax (Australia) dal 1998

o   Relatore di "Lezione-concerto" tenuta con l’associazione  Sergio Gaggia all’ Istituo Paolo Diacono sull’argomento dell’influenza della musica folcloristica ungherese alla musica classica di compositori come Brahms, Hubay, Liszt, Beethoven, Haydn, Bartok

o    Intervento sul metodo Kodály e le esperienze svolte in Italia,  all’incontro internazionale organizzato dall’ L'Associazione Culturale musicale EURITMIA di Povoletto nell’anno 2005.

o    2° premio con il brano corale “La Rosute” al 2° Concorso Cjantutis pai Fruts organizzato dalla Societŕ Filologica Friulana (2007)

o    Realizzazione CD didattica "Maraveis in musiche" con canti friulani cantati dai bambini della scuola d'infanzia e primaria di Rualis, realizzato con la collaborazione di "La grame" (2009)   vedi qui

 

 

 

 

 

         privacy          © 2010 utremi.it        contattaci       trattamento del sito: Tóth Tamás Endre, Torreano (UD)